Il parrucchiere

Momo non gradisce particolarmente andare dal parrucchiere. Si fa tagliare i capelli buono buono, ma non vede l’ora che finisca. Meglio sdrammatizzare con un gioco di ruolo. Fare il parrucchiere è molto divertente, soprattutto se si hanno tutti gli attrezzi del mestiere.

forbici

E così, mentre il papà guarda la tv sul divano, dietro Momo lo pettina e gli taglia i capelli senza problemi, con le forbici per bambini.

Un’ alternativa senz’altro più caotica è creare un bambino con un rotolo di carta igienica e tagliare i capelli fatti di stelle filanti. Occorrono:

  • rotolo di carta igienica
  • rimanenza di stelle filanti
  • colla
  • forbici

Per prima cosa ho chiesto a Momo di disegnare il viso del bambino

Faccina

 

Poi ho incollato qualche “capello” di stella filante che avevo ancora in giro per casa

StelleFilanti

E zac! Tagliamo i capelli.

Zac

Ecco il nostro bambino dai capelli corti.

CapelliCorti

Sfortunatamente per attaccare i capelli ci vogliono 5 minuti, ma per tagliarli basta un secondo. Quindi alla fine io ne attacco due o tre alla volta e lui taglia e così via.

Questa attività è utile per sviluppare la manualità fine.