Elastici colorati per la manualità fine

Qualche giorno fa ho trovato Amelia intenta a togliere i resti della carta igienica finita, che di solito rimangono attaccati al rotolo.

Concentratissima.

Ho notato che cerca di fare azioni che richiedono lo sviluppo della mano, come mettersi i calzini, vestirsi appoggiando le sue magliette sulla testa, nascondersi sotto un asciugamano per fare il gioco del cucù.

Allora mi sono ricordata di un’attività che ho visto spesso in Pinterest.

Sfilare gli elastici

 

Ho usato la logistecca di Marcello, ma si possono usare altri oggetti, come un rotolo rigido della carta da cucina, un barattolo di latta, una scatola di cartone stretta, un piccolo mattarello.

Ho inserito gli elastici e ho mostrato lentamente ad Amelia come sfilarli.

 

Questo gioco le è piaciuto e ogni tanto lo ripropongo per passare un po’ di tempo, essendo molto veloce da preparare.

E tengo da parte i rotoli di carta igienica che rimangono il suo gioco preferito!

A presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.