Premi e colora senza sporcare

Di attività ad alto tasso di sporchevolezza, soprattutto in tempi di trasloco, se ne può fare a meno.

Mi piaceva però l’idea di fare conoscere i colori ad Amelia. Come fare? Semplice.

Servono una busta di plastica, tempere o colla glitter, un foglietto di carta e dello scotch.

Non avendo tempere in casa, ho usato la colla glitter. Marcello ha spruzzato tante macchiette dense di colla per tutto il foglietto. Ho inserito quest’ultimo in una busta di plastica e ho sigillato tutto.

Poi l’ho fermato sul tavolo con del nastro adesivo in carta, facile da rimuovere.

Marcello ha mostrato ad Amelia come si colora

Amelia ha imparato subito

Ma, come spesso accade, ha optato per una versione più ricreativa del gioco: rimuovere la busta.

Meglio cambiare attività

Staccare lo scotch è più divertente!

Buon divertimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.