Un’attività rilassante

C’è un gioco che Marcello rispolvera periodicamente da quando aveva due anni.

Da piccolo lo definiva cucinare ora il nome è fare gli esperimenti, in entrambi i casi alla fine c’è sempre da pulire!

Occorrono alcuni ingredienti base:

acqua, spezie scadute, buccia di mandarino, fecola di patate, colori alimentari, farina gialla.

Vanno bene anche sassolini, avanzi di pranzo, scarti di cibo, foglie.

Indispensabili un barattolo di vetro e un cucchiaino.

Si mettono vari ingredienti nel barattolo e si mescola.

Ecco il risultato

Marcello si rilassa molto con questa attività e gli piace osservare come si colora l’acqua a seconda degli ingredienti. È un’attività molto semplice e distensiva!

Buon divertimento a tutti!

Acquistando su Amazon tramite questo link mi aiuterai a sostenere il blog senza spese per te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.