L’Uomo Ragno ci ha fatto uno scherzo

Ecco un gioco che ha riscosso un successo inaspettato. Stavo cercando un’ idea che includesse Spiderman, che è la nuova passione di Momo e mi sono imbattuta nel bellissimo blog  Mom inspired life, dove è spiegata questa attività ingegnosa. Così, poiché Momo da grande vuole fare il supereroe, quando sono andata a prenderlo a scuola, gli ho detto:

-Spiderman ha fatto il dispettoso e ha imprigionato tante persone e animali. C’è bisogno di un supereroe per liberare tutti.

-Ma Spiderman è finto, mamma.

E va bé, comunque la curiosità gliel’ho fatta venire e a casa è stato contento di trovare questo:

spiderman3

Il gioco consiste nel liberare tutti con una pinzetta (ma va bene anche una molletta da bucato) e nel riporli nel contenitore a destra. Sembra facile, ma non lo è, perché i giochini si impigliano.

Vediamo l’occorrente:

  • Qualche filo di lana
  • Forbici
  • Contenitore con buchi
  • Pinzetta o molletta da bucato
  • Giochini da liberare

Mettere i giochini nel contenitore; legare la ragnatela ben stretta e tirata. Io ho fatto tre nodi per evitare che si sciogliesse facilmente; mettere a disposizione la pinzetta.

spiderman1

Ed ecco il supereroe in azione:

spiderman2

E dopo aver liberato tutti e tagliato via la ragnatela, mi ha chiesto di ricostruirla per giocarci di nuovo.

Oltre al divertimento questo gioco aiuta la motricità fine, in particolare la corretta impugnatura della penna.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *